29 piazzale Filippo il macedone, 00124 Comune di Roma RM

Il biglietto da visita di mimmo fontanella

L’idea originale di un fotografo per matrimonio di Napoli

400 grammi di pomodorini prodotti da la Fiammante

mimmo fontanella fiammante

Un barattolo di pomodoro come biglietto da visita. Il fotografo Mimmo Fontanella, fotografo Napoletano, fa parlare di sé con il suo allestimento del tutto originale.
Pile di barattoli di pomodoro dall’etichetta artistica utilizzate come cornici, poi rutilizzata come contenitori per penne.
Cosa più bella non fare sprechi e aiutare chi ne ha bisogno in questo periodo di forte crisi?  “Comunque l’idea mi è venuta pensando al matrimonio – spiega il fotografo napoletano –  al bisogno di famiglia, allo stare insieme a tavola davanti a un festoso piatto di ragù, al senso di unione, di condivisione che ne deriva. Allora perché non trasferire su questo oggetto di vita quotidiana uno scatto fotografico che segna l’inizio di tutto, il matrimonio? Anche come diceva il grande Eduardo De Filippo; … “ò raù e mammà è tutta n’ata còsa, chèst’à è càrne c’à pummaròla”… Così ho contattato l’industriale Francesco Franzese che ha accolto con entusiasmo l’iniziativa” .
Ecco pronte più di duemila scatole di pomodoro che Fontanella distribuirà gratis come bigliettini da visita, durante tutta la durata della fiera.
La scatola di latta a strappo contenente 400 grammi di pomodorini di montagna in salsa di pomodoro prodotto da La Fiammante, nota casa produttrice campana, diventa nelle mani di Fontanella uno strumento di comunicazione emotiva, sensoriale, iconica. L’etichetta si trasforma, al centro c’è una coppia di sposi con i cappelli da chef, davanti a un tavolo regale colmo di pietanze e sullo sfondo un tappeto rosso di pomodorini insieme ai recapiti del fotografo, il tutto sotto un sipario, si perchè Napoli è tutto un teatro!!!

Leave a comment